Business Joomla Themes by Justhost Reviews

Posticipo cerimonia di premiazione

Cari concorrenti del Premio Themis, chi ha seguito il concorso negli anni passati sa bene che a inizio giugno ha tradizionalmente luogo la cerimonia che vede proclamare i vincitori.

 

Purtroppo quest'anno siamo invece costretti a posticipare lo svolgimento della premiazione e dunque la chiusura di un'edizione la cui tematica "La libertà" si è rivelata essere nostalgica parola chiave della nostra nuova quotidianità. 

 

Vista infatti la situazione venutasi a creare a causa del Covid-19, che ha impedito il regolare svolgimento dei lavori e per cui tutt'oggi è fatto divieto di assembramenti, insieme con il Comitato organizzatore abbiamo deciso di posticipare la cerimonia finale a data da destinare. Verosimilmente, stante sempre l'evoluzione della situazione sanitaria, si prevede di far svolgere la cerimonia dopo l'avvio del nuovo anno scolastico. 

 

Considerato inoltre l'importante traguardo raggiunto dal premio, ossia i 10 anni di attività, e le nostre intenzioni originarie di rendere degnamente omaggio a un simile obiettivo frutto di lavoro e passione, in questi mesi lavoreremo per organizzare e regalarvi una indimenticabile "Cerimonia di premiazione della X edizione del Premio Themis".

 

Vi invitiamo dunque a tenervi aggiornati consultando il nostro sito o i nostri canali social su cui continueremo a pubblicare tutti gli avvisi.

 

  • Restano valide tutte le opere pervenute entro i termini di scadenza.
  • Per gli studenti che con il nuovo anno scolastico cambieranno grado di scuola, le loro opere continueranno a concorrere nella categoria originaria (ossia nel caso di studente di scuola media che passa alla scuola superiore, la sua opera continuerà a concorrere nella categoria scuola media. Stesso principio per gli studenti che entreranno all'università).

 

Grazie a chi crede in Themis, a chi ci ha sempre creduto e a chi continua a crederci. Grazie a chi ci sta accanto anche in situazioni difficili come queste. A voi concorrenti, al mondo scuola, ai giurati, ai supporter pubblici e privati. Ora più di prima è nostro intento regalarvi una cerimonia finale indimenticabile.

 

Ci ritroveremo tutti insieme e sarà bellissimo.

 

Associazione Culturale Orizzonti Liberi

Il Presidente

Barbara Prestianni

 

Concorsiletterari.net banner