Business Joomla Themes by Justhost Reviews

Premi 2018

 

Ai PRIMI classificati delle sezioni poesia in italiano, poesia in dialetto siciliano, racconto breve, opere grafiche, opere fotografiche / categorie scuole medie inferiori, scuole medie superiori, libera

 

  • euro 100 / pubblicazione nelle antologie del Premio Themis / opere realizzate da artisti locali ("Bellanera" di Salvo Cipolla - Liceo artistico "Sciavarrello-Capizzi" di Bronte - pittore Giovanni Catania - Alfio Petralia sculture in legno - Alfio Petralia sculture in pietra lavica) / attestati
  • inoltre per le sezioni opere grafiche e fotografiche assegnazione del premio speciale "Fondazione Antonio Presti" (per la descrizione, leggere in fondo alla pagina) + esposizione temporanea nella Pinacoteca "Nunzio Sciavarrello" di Bronte che assegna anche uno dei premi in denaro

 

Ai SECONDI e TERZI classificati delle sezioni poesia in italiano, poesia in dialetto siciliano, racconto breve, opere grafiche, opere fotografiche / categorie scuole medie inferiori, scuole medie superiori, libera

 

  • pubblicazione nelle antologie del Premio Themis / opere realizzate da artisti locali ("Bellanera" di Salvo Cipolla - Liceo artistico "Sciavarrello-Capizzi" di Bronte - pittore Giovanni Catania - Alfio Petralia sculture in legno - Alfio Petralia sculture in pietra lavica) / attestati
  • inoltre per le sezioni opere grafiche e fotografiche esposizione temporanea nella Pinacoteca "Nunzio Sciavarrello" di Bronte

 

Dai QUARTI CLASSIFICATI in poi delle sezioni poesia in italiano, poesia in dialetto siciliano, racconto breve, opere grafiche, opere fotografiche / categorie scuole medie inferiori, scuole medie superiori, libera

 

  • pubblicazione nelle antologie del Premio Themis per le opere migliori selezionate dalla giuria di qualità / attestati
  • inoltre per le sezioni opere grafiche e fotografiche esposizione temporanea nella Pinacoteca "Nunzio Sciavarrello" di Bronte

 

                PREMI SPECIALI                

 

Premio "Francesco Foresta"

(assegnato a un racconto)

_____________________________________________

Il premio sarà assegnato dalla testata giornalistica on line Live Sicilia, fondata dal giornalista Francesco Foresta, che ne decreterà il vincitore. L'opera, selezionata tra i racconti che in ciascuna categoria si saranno aggiudicati il podio (primo, secondo, terzo posto), sarà pubblicata su "I Love Sicilia", il mensile che parla del bello nato da un'idea dello stesso Foresta.

 

 

Premio "Fondazione Antonio Presti"

(assegnato ai primi classificati delle

sezioni opere grafiche e fotografiche)

_____________________________________________

Nelle categorie "scuole medie inferiori", "scuole medie superiori", "libera", il primo classificato nelle sezioni "opere grafiche" e "opere fotografiche" si aggiudicherà un week end gratuito per tutta la famiglia nel Museo Albergo "Atelier sul mare" a Castel di Tusa (ME), dove sarà anche possibile visitare la Fiumara d’Arte, il parco di sculture all’aperto più grande d’Europa.

 

Il week end gratuito comprende due pernottamenti (venerdì e sabato notte) più colazione per la famiglia del vincitore (massimo quattro componenti, madre/moglie, padre/marito e due figli). Durante il soggiorno, la famiglia potrà inoltre visitare sia il Museo Albergo che la Fiumara d’Arte.

 

Il week end dovrà essere concordato dal vincitore direttamente con la struttura ed è valido per tutto il 2018, escluso il mese di agosto.

 

Per conoscere meglio Fiumara d’Arte e il Museo Albergo “Atelier sul Mare”, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale http://www.ateliersulmare.com/it/

 

L'assegnazione del premio da parte della "Fondazione Antonio Presti" nasce con l'intento, anche in ossequio alla tematica assegnata dal bando, di creare un momento in cui la famiglia possa riunirsi, riscoprendo la bellezza del trovarsi, del ritrovarsi e dello stare insieme. Un'occasione per allontanarsi dalle distrazioni del mondo che sempre più disgregano il tessuto famigliare, permettendo invece di riappropriarsi del dialogo, del confronto e del senso profondo e vero della famiglia.

 

Il tutto in una cornice unica al mondo, due luoghi magici, quelli della Fiumara d’Arte e del Museo Albergo “Atelier sul mare”, in cui l’arte e la cultura avvolgono, abbracciandolo, chiunque in quei posti si trovi, trasformando il visitatore in parte integrante delle opere stesse che generosamente si mostrano ai suoi occhi.

 

Si potrà dunque percorrere tutta la Fiumara d’Arte, il museo a cielo aperto che accoglie sculture monumentali realizzate da artisti di fama internazionale in cui il linguaggio contemporaneo si coniuga alla bellezza dei luoghi. Da “38° parallelo – Piramide” di Mauro Staccioli, a “Labirinto di Arianna” di Italo Lanfredini, dalla “Finestra sul mare” di Tano Festa, alla “Stanza di Barca d’Oro” di Hidetoshi Nagasawa. Solo per citare alcune delle opere di straordinaria bellezza e profondo significato che è possibile visitare e vivere.

 

Un’esperienza coinvolgente, dunque, che caratterizzerà anche il soggiorno nell’ “Atelier sul mare”,  un albergo-museo d’arte contemporanea unico al mondo, a pochi metri da un mare meraviglioso, a Castel di Tusa (ME), piccolo borgo nei pressi di Cefalù inserito in uno scenario di rara bellezza, fra acque cristalline e i monti dei Nebrodi. Al suo interno la realizzazione delle camere è stata affidata ad artisti di fama, col risultato di capolavori unici. Entrare e sostare in questi spazi emozionali significa vivere un’emozione indimenticabile: l’arte deve essere vissuta come un sogno. Il sogno di passare una notte all’interno di un museo per addormentarsi dentro un’opera d’arte che solo con la presenza dell’ospite trova il suo compimento e la sua piena realizzazione. Ad accoglierlo potrà essere la stanza “La Bocca della Verità” di Mario Ceroli o ancora “La Stanza della Pittura” di Piero Dorazio e Graziano Marini oppure la stanza “Terra e Fuoco” di Luigi Mainolfi o ancora “La Stanza della Luce” di Pepi Morgia oppure “La Torre di Sigismondo” di Raùl Ruiz o “Trinacria” di Mario Staccioli. Stanze, ma ce ne sono molte altre, in cui diventare parte di un tutto chiamato ‘Arte’.

 

 

Pernottamenti gratuiti

(la sera della cerimonia di premiazione)

_____________________________________________

L'Associazione Culturale Orizzonti Liberi si riserva di assegnare quattro pernottamenti gratuiti (ciascuno valido per due persone la sera della cerimonia di premiazione più colazione l'indomani), messi a disposizione dal B&B I Cugi, ai vincitori più distanti in termini di chilometri dal luogo in cui si svolgerà la premiazione, ossia Bronte (CT).

Concorsiletterari.net banner